Scopri il nostro Protocollo di sicurezza anti-COVID19 (clicca qui)

Igiene dentale a casa e pulizia dei denti

Igiene dentale a casa? Ora più che mai è importante prendersi cura dell’igiene dentale domiciliare per contrastare il diffondersi del contagio da Coronavirus.

Il Governo ha limitato la possibilità di recarsi presso gli studi dentistici, ad eccezione dei soli casi di urgenza (denti fratturati, traumi, dolore acuto, sanguinamenti…). Quello che non è considerato urgenza non deve essere trattato ma gestito telefonicamente con consigli e prescrizioni a distanza. Ecco perché, ora più che mai, occorre prendersi cura dei nostri denti e dedicarci alla pulizia dentale in modo ancora più scrupoloso, per evitare di aggiungere ulteriori disagi (carie, difficoltà a masticare, problemi digestivi, sanguinamenti gengivali) alla situazione straordinaria che stiamo già vivendo.

Pertanto, ispirandoci al detto “Chi ha tempo non aspetti tempo”, in questi giorni in cui hai più ore da dedicare a te stesso ed ai tuoi cari, cerca di instaurare e di assimilare delle corrette abitudini di pulizia dentale. Per aiutarti, abbiamo stilato alcune linee guide di carattere pratico che ti guideranno nell’esecuzione di un’efficace igiene dentale domiciliare.

 

Igiene dentale a casa: perché è così importante

Avere una bocca sana ed in salute è essenziale non solo per masticare correttamente, per la fonetica e per l’estetica del viso ma, per il benessere dell’intero organismo. Le patologie del cavo orale, se sottovalutate, favoriscono l’insorgere di problematiche anche gravi, sia a livello fisico (perdita dei denti, problemi posturali, nevralgie, ecc.) che comportamentale (autostima e difficoltà relazionali), influendo negativamente sulla qualità della nostra vita. In un’ottica preventiva, è molto importante prendersi cura della propria igiene dentale, seguire una dieta bilanciata e condurre uno stile di vita salutare ed equilibrato. Ora più che mai!

 

Igiene dentale a casa: corrette tecniche di pulizia dentale


Con quale frequenza
Un’igiene dentale corretta richiede regolarità e costanza.
Spazzola i denti due o tre volte al giorno, subito dopo aver mangiato o massimo 30 minuti dopo, soprattutto nel caso in cui avessi consumato cibi o bevande contenenti acidi (agrumi, vino, succhi di frutta, bibite).
Gli accumuli di flora batterica ed i residui di cibo che si depositano sui denti si trasformano velocemente in placca batterica che, se non rimossa tempestivamente e correttamente, aderisce ai denti ed al margine gengivale, innescando una serie di problematiche sempre più gravi (carie, tartaro, gengiviti, malattie parodontali).


Quali strumenti usare
Gli strumenti da utilizzare per una corretta igiene dentale a casa sono

  • spazzolino elettrico o manuale
  • dentifricio
  • filo interdentale
  • scovolino della misura che ti ha indicato la nostra Igienista


Come lavarsi bene i denti
Per quanto riguarda una corretta procedura di lavaggio, segui i nostri consigli per non tralasciare nessun dente:

  • immagina di dividere l’arcata dentale in 4 sezioni: superiore e inferiore destra, superiore e inferiore sinistra.
  • Le parti da lavare, all’interno di ciascuna sezione sono: solco gengivale, superficie esterna del dente, superficie masticante, superficie interna.
  • Lavora su gruppi di 2 o 3 denti, ripetendo sempre i movimenti che ti andiamo ad illustrare.
  • Procedi spazzolando dalla gengiva lungo la parte esterna del dente. Questo movimento serve a rimuovere la placca dal solco gengivale.
  • Ora spazzola tutte le superfici masticatorie, prestando attenzione a dirigere le setole tra gli spazi interdentali.
  • Almeno due volte al giorno, intensifica la pulizia degli spazi tra i denti aiutandoti con il filo interdentale o lo scovolino.
  • Ripeti gli stessi movimenti anche nella parte interna della bocca.
  • Non dimenticare di pulire anche lingua e palato. La popolazione microbica presente nel cavo orale contiene batteri potenzialmente patogeni che possono essere causare gengiviti e parodontiti.

Infine, ricorda che un’igiene dentale corretta richiede non solo regolarità e costanza, ma anche metodo ed una buona manualità. Nel senso di destrezza, mai di forza. Al contrario: spazzolare i denti in modo troppo energico può portare problemi di ipersensibilità, causati da un’abrasione dello smalto dentale.

 

In caso di dubbi e necessità

Il nostro studio dentistico aderisce alle disposizioni del Governo in tema di emergenza Coronavirus, limitando le visite in studio ai soli casi di urgenza. Qualora, però, vi sia la necessità di confrontarsi con il nostro personale medico per dubbi, domande o problematiche di Salute orale, sarà sempre possibile avviare un protocollo di triage telefonico durante il quale ascolteremo le tue esigenze e ti forniremo tutte le indicazioni necessarie per contenere o risolvere i tuoi disagi al meglio.

 

Prenota la tua prima visita senza impegno

Chiamaci per un appuntamento

ORARI: lunedì – giovedì 9:00 – 19:00; venerdì 9:00 -13:00;
sabato e domenica chiusi

Privacy(Obbligatorio)