Scopri il nostro Protocollo di sicurezza anti-COVID19 (clicca qui)

Implantologia denti a carico immediato: quali tecnologie avanzate utilizziamo

L’implantologia denti a carico immediato è una tecnica riabilitativa che consente l’applicazione dell’impianto dentale e della protesi (corona singola, ponte o un’intera arcata) con un solo intervento chirurgico. A differenza dell’implantologia tradizionale, che richiede dai 3 ai 6 mesi prima di poter caricare l’impianto osteointegrato con la protesi, l’implantologia a carico immediato, risolve velocemente i disagi dovuti alla mancanza di denti: grazie a questa tecnica, il paziente è in grado di masticare già il giorno stesso dell’intervento (con le dovute cautele). L’implantologia denti a carico immediato, però, non è adatta a tutti. Esistono delle condizioni di fattibilità indispensabili che devono essere valutate da un implantologo esperto attraverso un’attività diagnostica avanzata. Il nostro studio dentistico di Torino dispone di moderne strumentazioni come la radiovideografia digitale per eseguire le panoramiche dentarie (OPT) e l’esame TAC (CBCT) che, insieme allo studio morfologico e occlusale delle arcate dentali, accerta con esattezza la fattibilità o meno di un intervento di implantologia a carico immediato. Inoltre, tutti gli interventi implantari vengono progettati e simulati prima con il computer, con lo scopo di conoscere in anticipo l’anatomia che si andrà a trattare e scegliere la tecnica chirurgica meno invasiva. Supportati dall’obbiettività delle indagini strumentali e diagnostiche, possiamo valutare la presenza dei requisiti necessari a procedere con il carico immediato. Vediamo quali sono.  

Implantologia denti a carico immediato: condizioni di intervento

Affinché un paziente possa essere sottoposto a questa tecnica è necessario che:
  • l’apparato osseo naturale sia qualitativamente e quantitativamente favorevole a garantire la stabilità dell’impianto
  • vi sia un buon supporto gengivale e parodontale
  • non sussistano problemi di digrignamento dei denti (bruxismo) o importanti malocclusioni.
A seconda dei casi clinici, sarà cura del nostro odontoiatra indicare il trattamento da avviare per risolvere la specifica problematica o, laddove sia impossibile procedere con la tecnica implantare, risolvere il problema dei denti mancati con una protesi fissa o mobile.  

Implantologia denti a carico immediato: su dente singolo o intera arcata

L’impianto a carico immediato può essere inserito sia per sostituire un singolo elemento dentale sia per risolvere problemi di estesa o totale perdita dei denti. Nel primo caso, possiamo posizionare e caricare impianti dentali nel settore frontale, per migliorare da subito l’estetica del sorriso. Nel secondo caso invece, siamo in grado di restituire al paziente una dentatura funzionale ed esteticamente soddisfacente, in soli tre giorni, grazie alla tecnica del Full-arch a carico precoce. Nel nostro studio dentistico utilizziamo da anni questa procedura innovativa per ripristinare un’intera arcata con 8-10 impianti nel caso del mascellare superiore e con 5-6 impianti per l’arcata inferiore. In taluni casi, nella progettazione del carico immediato, la fase chirurgica è protesicamente guidata. Il posizionamento implantare viene cioè effettuato con l’ausilio di mascherine chirurgiche che ci permettono di collocare al meglio gli impianti e di distribuirli secondo una precisa angolazione lungo l’arcata.  

E dopo? Quanto dura di norma un impianto?

Gli impianti dentali, una volta osteointegrati e dotati di una protesi costruita ad arte possono durare tutta la vita. A patto, però, che vengano impiegate soluzioni implantari di qualità ed il paziente s’impegni ad osservare scrupolose regole di mantenimento e di igiene orale. Impianti dentali a carico immediato di qualità Nel nostro studio dentistico specializzato in impianti dentali a Torino, utilizziamo componenti di importazione americana, in possesso di una certificazione di qualità (ADA, FDA) ulteriore rispetto a quella della Comunità Europea (CE) e sottoposti ad un trattamento di superficie specifico per favorire una rapida e corretta osteo-integrazione dell’impianto. Gli impianti che utilizziamo sono, inoltre, in titanio, un metallo assolutamente biocompatibile con il tessuto osseo (viene metabolizzato dagli organismi viventi senza recare alcun danno alle funzioni vitali). Norme di mantenimento e di igiene degli impianti I lavori protesici su impianti necessitano di una corretta igiene dentale domiciliare e di una costante periodicità di controlli: sottoporsi ogni 6 mesi a sedute di igiene professionale eseguite in studio consente di intercettare tempestivamente l’insorgenza di eventuali problemi come patologie infiammatorie o infezioni (peri-implantiti) che potrebbe portare alla perdita dell’impianto.  

Prenota la tua prima visita senza impegno

Chiamaci per un appuntamento

ORARI: lunedì – giovedì 9:00 – 19:00; venerdì 9:00 -13:00;
sabato e domenica chiusi

Privacy(Obbligatorio)