Scopri il nostro Protocollo di sicurezza anti-COVID19 (clicca qui)

Gengivite: voi siete malati?

La gengivite è un’infiammazione della gengiva causata dalla presenza di batteri, molti dei quali patogeni.

In molti casi essa rappresenta la forma d’esordio delle malattie parodontali (parodontite, perimplantite) che, se non diagnosticate in tempo e trattate opportunamente, distruggono i tessuti di sostegno (gengiva, legamento parodontale, cemento radicolare, osso alveolare), portando alla perdita dei denti o degli impianti!

Come capire se soffrite di gengivite?

La vostra gengiva sanguina quando spazzolate i denti?
Qualcuno vi ha già parlato del vostro cattivo alito?
Avete denti che si muovono?
Avvertite l’infezione delle gengive?
Ci sono membri del vostro entourage che hanno problemi analoghi?
Il vostro sistema immunitario è debole?

I sintomi della gengivite e della malattia parodontale sono facilmente riconoscibili. A questo proposito vi forniamo alcune linee guida essenziali per aiutarvi a intrepretarli tempestivamente ed intervenire il prima possibile.

Gengivite

STATO DI SALUTE

Le vostre gengive sono in uno stato di salute se:

  • la gengiva è rosa
  • il bordo gengivale aderisce ai denti
  • non c’è sanguinamento
  • nella gengiva osservata al microscopio, sono presenti dei batteri normali, non mobili: batteri coccoidi, batteri filamentosi.

GENGIVITE

I segni e i sintomi classici di una gengivite sono:

  • la gengiva sanguina facilmente
  • un cattivo alito e un cattivo gusto si manifestano
  • la gengiva è bluastra
  • nella gengiva osservata al microscopio, sono presenti dei batteri patogeni mobili: batteri spiraliformi mobili.

 

PARODONTITE INIZIALE

I sintomi di una parodontite ad uno stato iniziale sono:

  • i denti si mobilizzano
  • il sanguinamento è pronunciato
  • la radiografia mostra un leggero deterioramento dell’osso
  • tasche di 4mm si manifestano attorno ai denti
  • in alcuni casi si può assistere alla formazione di pus causato da un’infezione a carico dei tessuti di sostegno del dente
  • nella gengiva osservata al microscopio, sono presenti globuli bianchi, batteri mobili, parassiti e amebe.

 

PARODONTITE MODERATA

Il passaggio allo stadio successivo di parodontite moderata, si accompagna generalmente con i seguenti sintomi:

  • si possono sviluppare ascessi attorno ai denti
  • la gengiva si ritira
  • le radiografie mostrano tasche ossee localizzate
  • le tasche raggiungono i 5-6mm
  • formazione di pus
  • nella gengiva sono presenti batteri mobili e parassiti ben organizzati.

 

PARODONTITE AVANZATA

Nella fase più acuta la parodontite manifesta i seguenti sintomi:

  • i denti cominciano a muoversi
  • le tasche ossee raggiungono 7+mm
  • l’osso presenta deterioramenti importanti
  • formazione di pus
  • nella gengiva sono presenti batteri mobili e nidi di parassiti.

Da questo schema risulta evidente che se la gengivite viene trascurata, l’infiammazione può degenerare in parodontopatia, creando danni sempre più gravi come la perdita di denti e impianti.

Sappiate, però, che nel nostro studio dentistico Torino possiamo guarire le vostre gengive. Potrete seguire l’evoluzione della vostra guarigione grazie a procedure cliniche specifiche e partecipando attivamente con l’equipe del nostro centro.

Prenota la tua prima visita senza impegno

Chiamaci per un appuntamento

ORARI: lunedì – giovedì 9:00 – 19:00; venerdì 9:00 -13:00;
sabato e domenica chiusi

Privacy(Obbligatorio)